Campania

Terra dei Fuochi, Caldoro: “I dati evidenziano riduzione del fenomeno”

 Napoli. Il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, ha incontrato nella Prefettura di Napoli il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, prima della riunione del Comitato Nazionale Ordine e Sicurezza Pubblica.

Tra i temi trattatati, in primo luogo, la soluzione al problema dei roghi nella Terra dei Fuochi. “Con il ministero dell’Interno Alfano – ha evidenziato il governatore – abbiamo chiaramente parlato della vicenda della Terra dei Fuochi, vista la competenza nazionale della materia. Il prefetto ha sottolineato i risultati che ci sono stati anche se non è stato debellato, del tutto, il fenomeno dei roghi. Però gli ultimi dati, i più recenti, messi in evidenza dal vice prefetto Cafagna, che ha la responsabilità sul tema dei roghi tossici in Campania, mettono in evidenza una riduzione del fenomeno, soprattutto per la parte riguardanti i roghi degli pneumatici. Con il ministro abbiamo discusso, inoltre, di tutto quello che dovrà essere avviato con il decreto legge. In Campania abbiamo già iniziato con la perimetrazione dei suoli. Poi bisognerà mettere in atto azioni concrete di controllo e di bonifica. Alcune sono già partite, come sull’ex Resit e sulle discariche più importanti. Continueremo con velocità”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico