Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, patrocinio morale all’associazione Adiss

 

Castel Morrone. L’amministrazione comunale di Castel Morrone, nell’ultima seduta di Giunta Comunale tenutasi lo scorso tre marzo, ha concesso, visto la valenza e l’importanza dell’iniziativa, il patrocinio morale all’Associazione Adiss onlus che nei giorni 14 e 15 marzo prossimi organizzerà una due giorni sul tema “Fare sport…..salva la vita”.

Un evento, con tavole rotonde ed incontri con uomini e donne del mondo della cultura e dello sport, che si svilupperà tra il Duel Village, il Teatro Comunale di Caserta ed il PalaMaggiò di località Pezza delle Noci di Castel Morrone, incontri che tratteranno l’importante tema del recupero fisico e mentale del trapiantato.

La due giorni, ricca di appuntamenti e testimonianze, è realizzata dal Comitato Promotore dell’evento Sopravvivere non basta, costituito da Liceo Manzoni, Adiss Onlus, Seconda Università degli Studi di Napoli, Istituto Italiano degli Studi Filosofici, Aido Provinciale Caserta, in partnership con la Juvecaserta, il Duel Village, il Dit Campania, l’Iti Giordani, il World Kidney Day. Gli incontri casertani sono inseriti nell’evento internazionale multisede, che si svolge contemporaneamente nelle maggiori città d’Europa, Sopravvivere non basta, e che è promosso dalla Sun e dall’Issf nell’ambito della “giornata internazionale del rene”, sin dal 2007.

Evento topico della due giorni sarà domenica pomeriggio quando nell’intervallo della partita di basket, in programma al PalaMaggiò, tra Juvecaserta e Montegranaro, il sindaco di Castel Morrone Pietro Riello accompagnerà sul parquet dell’impianto l’ospite d’onore Reginald Green, papà dello sfortunato Nicholas Green vittima a sette anni di un assassinio sull’autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria presso l’uscita di Serre presso Vibo Valentia mentre era diretto in Sicilia con la famiglia, il quale rivolgerà un appello a tutti presenti sul tema della donazione degli organi.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico