Aversa

Parcheggio tribunale, Santulli: “Forse i piddini erano in vacanza”

 Aversa. “Prendere con ironia la mozione che ho presentato per risolvere il problema dei parcheggi del tribunale nella fiera settimanale mi piace. Il Pd di Aversa, in linea con il principale organo di stampa di partito, propone il ‘ridere a sinistra’”.

Così il consigliere Paolo Santulli dopo le critiche lanciate dal Pd di Aversa che ha rivendicato la paternità della proposta di realizzare un parcheggio nell’area della fiera settimanale al servizio del nuovo tribunale. “Finalmente un cambiamento di rotta, un modo garbato ed intelligente di fare opposizione. Complimenti, anche perché ritengo che l’allegria di ogni male sia il rimedio universale”, afferma Santulli, che però sottolinea: “La verità su questa vicenda, comunque, è un’altra rispetto a quella proposta dal Pd. Forse non se ne sono accorti, probabilmente erano in vacanza. Ma nella maggioranza, da tempo, si valutavano le soluzioni complessive, in relazione alla mobilità ed ai parcheggi, e già dal mese di agosto si studiavano le opportunità legate ai servizi necessari collegati al tribunale. Tra le ipotesi è emersa quella dei parcheggi nell’area della fiera settimanale. La cosa è stata resa anche pubblica dal sindaco, tra i vari provvedimenti che riguardavano il tribunale. Tutto questo, però, non ci ha portati a stigmatizzare le idee sulla mobilità avanzate, ultimamente, dal Pd e già perseguite, da tempo, dall’amministrazione”.

Santulli fa presente che “non abbiamo rivendicato le legittime primogeniture”, anche perché, sostiene, “il fair play, la classe, non è acqua”. Tuttavia, ritiene che con il Pd “per una volta siamo d’accordo!”.

Poi lancia la frecciata ai democratici aversani: “La politica, come sanno quelli che amministrano, si realizza attraverso azioni concrete. Ebbene, il Pd ha la presidenza della Commissione Lavori pubblici. In atti, pertanto, che cosa hanno prodotto? Su questo progetto hanno avanzato interrogazioni, interpellanze, mozioni?”.

Per Santulli il suo, oltre ogni polemica, “è l’unico atto che può vedere realizzati i parcheggi nella fiera settimanale”. “Se il Pd è d’accordo – conclude l’ex parlamentare – può sostenere la mozione e, volendo, può anche sottoscriverla, risolvendo, insieme a noi, un problema per la città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico