Trentola Ducenta

Scuole, summit in Comune per opere di riqualificazione

Ciro RamaschielloTrentola Ducenta. Su iniziativa del sindaco Michele Griffo e dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Ciro Ramaschiello, si è tenuto un incontro nella casa comunale cui hanno partecipato il dirigente scolastico della scuola elementare Maria Antonietta Polito, …

.. il presidente del consiglio comunale Alfonso Eramo, il capogruppo Antonio Nebiante, e il consigliere comunale già assessore Saverio Misso, per programmare una serie di interventi a breve, medio e lungo termine, per risolvere alcune problematiche relative ai vari plessi scolastici.

Ciò a dimostrazione, ancora una volta, della massima attenzione dell’amministrazione comunale verso le problematiche delle scuole cittadine sia sotto l’aspetto educativo e della formazione che dal punto di vista strutturale. In particolare, è stato messo in cantiere l’abbattimento della palestra del plesso scolastico in via Rossini, allo stato inutilizzabile e pericolosa. Mentre è stata finanziata la realizzazione di un impianto fotovoltaico presso lo stesso plesso scolastico.

La scuola di via Rossini ha beneficiato di un finanziamento Pon ed i lavori sono previsti per il periodo estivo, periodo in cui sono ferme le attività didattiche.Inoltre, a breve dovrebbero essere finanziati i lavori di sostituzione degli infissi e dei lucernari di copertura del plesso scolastico di via Collodi e l’amministrazione comunale ha assicurato che provvederà alla sistemazione della pavimentazione esterna dell’edificio, che è parzialmente sconnessa, e dell’area antistante il plesso e, come richiesto dalla dirigente scolastica, sarà realizzata una pensilina per proteggere dalle intemperie gli alunni ed i loro genitori.

Anche per il plesso di via Collodi è prevista la realizzazione di un impianto fotovoltaico così come per i plesso di via Nunziale Sant’Antonio dove saranno posti in essere interventi di edilizia scolastica e di messa in sicurezza degli edifici. Tutto ciò naturalmente in aggiunta ai normali interventi di manutenzione ordinaria su tutti i plessi scolastici. A medio e lungo termine, invece, sono programmati altri interventi che consegneranno alla città dei plessi scolastici perfettamente efficienti ed adeguati alle esigenze dell’utenza e del corpo docente.

“Abbiamo programmato – ha dichiarato il sindaco Griffo – insieme all’assessore al ramo Ramaschiello ed alla maggioranza consiliare, una serie di interventi per la riqualificazione degli edifici scolastici cittadini, a partire da quelli in cui opera la scuola elementare ‘Giovanni Paolo II’.Sono previsti, tra l’altro, lavori per la risoluzione di alcune problematiche strutturali che affliggono i diversi edifici. Inoltre, com’è facilmente riscontrabile, abbiamo pensato anche all’efficienza energetica programmando la realizzazione di impianti fotovoltaici per i tre plessi esistenti. È nostra intenzione ed obiettivo primario dell’Amministrazione comunale offrire ai nostri giovani studentiun ambiente educativo adeguato, funzionale ed efficiente. A breve sarà fissato un incontro con il dirigente scolastico della scuola media, Michele De Martino, per analizzare le problematiche relative alle strutture di questa istituzione scolastica”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ancona, calca in discoteca durante concerto Sfera Ebbasta: 6 morti e 120 feriti - https://t.co/4BxNIXAqtF

Napoli, il Vesuvio celebrato sulle cravatte della Maison Cilento - https://t.co/NjKXIlvgLp

Napoli, Dries Mertens alla serata di beneficenza dei commercialisti - https://t.co/MPO2R4PCfC

Teverola, l'Azione Cattolica Sant'Agnese festeggia 80 anni di vita - https://t.co/LQWQSWsH6M

Condividi con un amico