Succivo

San Valentino, per gli innamorati una suggestiva “eco-cena” a Teverolaccio

 Succivo. A San Valentino vieni a provare i sapori e i profumi della Campania Felix al Casale di Teverolaccio. I grandi sapori dalle materie prime biologiche, doc, dop, igt della Terra Felix.

Nella Campania della “Terra dei Cuori”, si coltivano le eccellenze culinarie che il mondo ci invidia. La Campania non è solo “Terra dei Fuochi”, è la regione simbolo della dieta mediterranea, sana, gustosa, fatta di prodotti tipici di grande qualità. La cura al male, alla ferita causata dalle ecomafie, sta nel coraggio di chi resta, di chi continua a lottare, di chi continua a coltivare. Sta nelle ricette che proponiamo ne “La Tipicheria”, l’eco-ristorante nato da un progetto di Legambiente dal nome ambizioso, appunto “Terra Felix”.

Il 14 febbraio non solo ricorre San Valentino, è anche la giornata dedicata al risparmio energetico. E l’eco-ristorante promosso da Legambiente non può non festeggiare questa ricorrenza con un attenzione in più all’ambiente. Nella magica atmosfera del palazzo cinquecentesco di Teverolaccio si spegneranno le luci, dando spazio alla magia di colori e sapori unici da condividere con la persona che ami. Un’occasione unica per visitare il Casale di Teverolaccio e provare le prelibatezze dell’enogastronomia locale ne “La tipicheria”, l’eco-ristorante di Legambiente.

Cena a lume di candela con le prelibatezze bio, tipiche e di qualità. Dall’antipasto al dolce, 25 euro a persona.

Prenota ora la tua eco-cena (il venerdì e sabato) o il tuo eco-pranzo (la domenica) allo 081.501.16.41.

Visita il sito web: www.terrafelix.eu

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico