Sant’Arpino

Carnevale Atellano, domenica il concorso dei piatti tipici

 Sant’Arpino. E’ fissato per domenica 16 febbraio, alle ore 17, l’attesissimo appuntamento con quello che ormai rappresenta una tradizione per il Comitato Permanente del Carnevale Atellano: il concorso dei piatti tipici carnevaleschi.

Ad ospitare l’evento sarà la sala convegni del Palazzo Ducale Sanchez de Luna in piazza Umberto I. Un evento che coinvolgerà tutti coloro che vogliono concorrere con piatti tipici preparati con le loro mani che dovranno consegnare all’organizzazione, dalle ore 15 alle ore 17, di domenica 16 febbraio. Tutti i concorrenti saranno valutati da un’apposita commissione, composta da esperti del settore, che attraverso la degustazione dei prodotti stabilirà la graduatoria finale e proclamerà i primi tre classificati.

Tre i premi messi in palio: al primo classificato andrà un vaso di cristallo decorato “Tokio”, al secondo un vaso di vetro decorato “Felix” e al terzo un vaso di vetro decorato “Gatto”. Tutti offerti dalla ditta Diessetti snc di Sant’Arpino. Alle ore 19, al termine del concorso, ci sarà una grande festa in cui saranno offerte ai presenti le pietanze che hanno partecipato al concorso con un intrattenimento di musica e balli fino alla chiusura della manifestazione.

“Le tradizioni gastronomiche – dichiara il presidente del comitato Virginio Guida – sono senza dubbi parte integrante della nostra terra e delle nostre tradizioni. E’ per questo che abbiamo voluto proporre anche per questa edizione un concorso che mette alla prova l’abilità e la bravura delle donne della nostra terra in una sana e costruttiva competizione”. E tantissimi ancora gli appuntamenti in programma per questa quinta edizione fino al gran finale del 4 marzo. Domenica 23 febbraio, alle ore 19, nella sala consiliare dell’ex casa comunale di Via Mormile, si terrà il concerto “Salotto Napoletano, canti classici e lirici”.

L’evento è organizzato dal Comitato in collaborazione con le associazioni “Pedagomusica Onlus” del maestro Fabio Mirabelli e “Casmu” di Mario Guida. Una serata musicale di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto per il diritto allo studio dei diversamente abili. Si esibiranno il soprano Teresa Verde, la cantante Rosaria Argento, il giovane Andrea Capasso accompagnato al pianoforte dal maestro Mirabelli e il giovane studente del Conservatorio di Napoli Matthew Lamberti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli - "Maggio all'Infanzia", gli studenti abbattono i muri interiori (23.05.18) https://t.co/OdOTAGzlJS

Napoli - Cyber Security, l'evoluzione della sicurezza nell'ecosistema 4.0 (22.05.18) https://t.co/knK1YZ1qlZ

Napoli - Vulva Forum per la prevenzione dell'infezione da Hpv (22.05.18) https://t.co/E0jy5fxOkP

Aversa, sequestrate auto senza assicurazione in zona Tribunale - https://t.co/DttZRVOQR4

Condividi con un amico