Home

Napoli, Henrique e Ghoulam si presentano: le immagini

 Il Napoli ha presentato ufficialmente i due neo acquistiHenrique e Ghoulam.

“Sono felice di essere a Napoli, un grande club europeo, spero di fare bene per potermi giocare la possibilità di andare ai Mondiali – ha detto il difensore brasiliano – Benitez è un grande allenatore, per me sarà una grande esperienza lavorare con lui. Il franco-algerino: “Ho scelto Napoli perché è una grandissima squadra con un allenatore come Benitez, per me è una grande opportunità”.

Henrique, che avrà il 4: “Ho scelto Napoli perché è una squadra completa e forte che ha sempre l’obiettivo di vincere. Posso giocare sia a destra sia a sinistra, sono a disposizione di Benitez e delle sue scelte. Qui c’è un grande allenatore, una rosa di giocatori forti e vincenti e per me è un piacere vestire questa maglia. Ho parlato con Lucio che è stato in Italia, mi ha parlato benissimo della squadra e dei tifosi napoletani. Ora torno in Brasile per ultimare le pratiche del visto, mercoledì sarò di nuovo qui a Napoli”.

Ghoulam, che indosserà la maglia numero 31: “Ho scelto Napoli ad altri club italiani perché è una grandissima squadra, è stata una mia scelta personale. Sono pronto già per partire con la squadra per Bergamo, fisicamente sono pronto e sono a completa disposizione. Questa è per me una grande opportunità, in un grande club con un allenatore come Benitez che sa valorizzare il gioco della squadra. Un desiderio per il mio compleanno? Vincere un giorno il campionato con il Napoli. Un giocatore di riferimento per me è Maradona, nel mio ruolo invece è sicuramente Evra. La trattativa è stata rapida, appena ho ricevuto l’offerta del Napoli ho detto subito sì. In Algeria c’è stato grande entusiasmo per il mio passaggio in un grande club come il Napoli. “Io sono qui per puntare a vincere lo scudetto e le coppe per cui siamo in corsa”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico