Esteri

San Valentino di sangue: spara alla fidanzata sugli Champs-Elysèes

 Parigi. Nella giornata dell’amore per eccellenza una tragedia si è consumata in territorio parigino. Una giovane donna è stata sparata dal suo compagno.

Ha perso la vita sul posto di lavoro, in un bar sull’avenue de la Grande Armèe, colpita da tre pallottole, due dritte al torace. L’uomo è stato fermato poco dopo nei pressi del bar ma non ha voluto motivare il gesto compiuto. Uno shock improvviso che ha trasformato la festa degli innamorati in un San Valentino di sangue.

La tragedia si è consumata nei pressi dell’Arco di Trionfo, zona che incalza la preoccupazione degli abitanti e dei turisti per l’aumento del numero di violenze compiute. Risse, aggressioni e furti sono ormai all’ordine del giorno, al punto che gli Champs-Elysèes sono stati paragonati a Pigalle, il quartiere parigino a luci rosse dove sorge uno dei più famosi cabaret del mondo, il “Moulin Rouge”.

Proprio nella strada turistica, lo scorso mercoledì erano stati pugnalati due bodyguard mentre a gennaio, nel bar della rue Ponthieu, due persone erano state sparate. Alta la preoccupazione di Francois Lebel, sindaco del distretto parigino, che ritiene necessario l’intervento di una brigata di polizia per tenere sotto occhio la situazione ed evitare che la violenza degeneri.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli - Il successo di “Musicanti” all’insegna di Pino Daniele (10.12.18) https://t.co/xnqkMS48CG

Campania - Carceri, il Garante Ciambriello annuncia nuove figure professionali (10.12.18) https://t.co/2jC3w36kvt

Avellino - Concerto di pianisti non vedenti nella chiesa del Carmine (10.12.18) https://t.co/EBMiCXRX85

Aversa, De Angelis contro la ditta rifiuti: "Immorale e inefficiente" - https://t.co/QqcrWPUZJT

Condividi con un amico