Aversa

Via Cirigliano e Piazza Marconi, le interrogazioni di Della Valle

 Aversa. Stato di via Cirigliano e allarme sui fondi per il recupero di piazza Marconi. Il consigliere comunale Gino della Valle rivolge due interrogazioni al sindaco Giuseppe Sagliocco per verificare lo stato delle due situazioni evidenziate.

Per quanto riguarda via Cirigliano, Della Valle ricorda di aver “ricevuto diverse segnalazioni sullo stato di degrado di via Cirigliano; Che la questione è stata sollevata ultimamente anche dalla stampa locale;

Che, dopo un personale sopralluogo, ho potuto constare lo stato di totale dissesto del manto di asfalto di detta strada; Che tale situazione rappresenta un oggettivo pericolo per l’incolumità degli utenti della strada in questione; Che nel Piano Triennale delle Opere pubbliche, approvato lo scorso anno, c’era un progetto (punto 44 annualità 2015) denominato “ampliamento e riqualificazione di via Cirigliano e via De Gasperi” per un importo di 1.400.000 euro; Che l’opera su menzionata è compresa nella voce dei progetti finanziati con “privati o altro”;

Che via Cirigliano rappresenta da qualche anno una valida alternativa a via Gramsci e per questo ha visto crescere in modo esponenziale il numero di veicoli che la percorrono ogni giorno; Che su detta arteria c’è la seconda uscita dell’Ospedale Moscati”, chiede di conoscere quali siano le iniziative che l’amministrazione comunale intende adottare nell’immediato per porre rimedio a quanto evidenziato. In particolare, il consigliere comunale ex Pdl chiede di conoscere “Se è intenzione di questa Amministrazione confermare nel prossimo Piano Triennale delle Opere pubbliche l’ampliamento e riqualificazione di via Cirigliano e via De Gasperi; Se detta opera non può essere anticipata rispetto a quanto previsto in precedenza; Qual è, nei dettagli, la fonte finanziaria prevista nel suddetto Piano Triennale per l’Opera pubblica in questione. A

llarme, invece, per un possibile perdita dei finanziamenti europei per piazza Marconi. Ricorda, infatti, Della Valle: “Che la Regione Campania ha approvato definitivamente il Dos di Aversa relativo ai fondi Piu Europa a dicembre 2011 e che questa Amministrazione si è insediata a giugno 2012; Che nel Piano Triennale delle Opere pubbliche (annualità 2013) è previsto il progetto “riqualificazione di piazza Marconi” per un importo di euro 2.456.590,41; Che l’opera è tra i progetti finanziati dalla Regione;

Che il Bando di Gara per la progettazione di piazza Marconi non è, ad oggi, ancora stato pubblicato; Che nel Piano Triennale delle Opere pubbliche (annualità 2014) è previsto il progetto intitolato ‘Aversa Solare’ per un importo di euro 2.489.900,00; Che quest’ultimo progetto potrebbe essere strategico per la città e per il bilancio di questo Ente e che esso è già stato consegnato dai professionisti vincitori della relativa Gara progettuale (ottobre 2012); Che esso ha un importo quasi simile a quello della riqualificazione di ‘Piazza Marconi’;

al fine di ridurre i rischi di perdere parte dei finanziamenti del ‘Piu Europa’, chiede di conoscere “se questa Amministrazione non ritenga opportuno inoltrare, agli Uffici competenti della Regione Campania,una richiesta di inversione dei progetti sopra descritti proponendo l’immediata realizzazione dell’Opera intitolata ‘Aversa Solare’” e rinviando al secondo step di finanziamenti del Piu Europa il rifacimento di piazza Marconi”.

Per entrambe le interrogazioni Della Valle chiede al presidente dell’Assise, Giuseppe Stabile, di inserire all’ordine del giorno del primo Consiglio comunale utile le due interrogazioni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Angelis contro la ditta rifiuti: "Immorale e inefficiente" - https://t.co/QqcrWPUZJT

Contauto Due apre nuova sede casertana e presenta la nuova Citroen C5 Aircross - https://t.co/bzfKspP0Vg

Aversa, intesa tra l'istituto "Gallo" e "Il Dono" per postazione bookcrossing - https://t.co/vVsSHl6GjY

Cesa, concessione contributi per trasporto disabili: pubblicato il bando - https://t.co/93bTW9PeyI

Condividi con un amico