Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Inquinamento sito Cantarella: consiglieri interrogano il sindaco

 Mondragone. “E le falde acquifere, la caratterizzazione dei rifiuti, la vigilanza?”. E’ quello che chiedono al sindaco e all’amministrazione comunale i consiglieri Luigi Beatrice, Michele Conte, Carmine Del Prete, Fabio Gallo, Luigi Mascolo, Alessandro Pagliaro, Agostino Napolitano e Giuseppe Piazza sul caso del sito Cantarella.

“Lo scorso 8 novembre – scrivono – durante lo svolgimento del tavolo tecnico tra Arpac e Comune di Modnragone, alla presenza del dottor Di Nardo della Geo Project, l’Arpac comunicava i risultati delle indagini eseguite sui campioni di combustione in corso nel sito. Le analisi reso contate dall’Arpac attestano assenza di contaminazione dei suoli superficiali per i parametri di diossine, furani e Pcb. L’Arpac, nella stessa sede, proponeva al comune di effettuare indagini sulle acque sotterranee con l’esecuzione di campionamenti dei pozzi siti a valle idrogeologica rispetto al sito, in direzione sud ovest, nelle località Starza e Sant’Angelo. Il Comune, da parte sua, si faceva carico di individuare i pozzi da indagare”.

A questo punto, i consiglieri pongono una serie di quesiti: “Che validità scientifica hanno le indagini espletate se esse risultano certificare la non contaminazione dei suoli superficiali? Che valenza scientifica in materia di inquinamento ambientale hanno le analisi delle falde? I pozzi da analizzare sono stati individuati? Avete provveduto ad effettuare le analisi delle falde? Se sì, con quali esiti? E se no, per quali ragioni? Entro che termine si provvederà ad effettuare il completamento delle analisi delle falde e delle acque sotterranee? La caratterizzazione dei rifiuti (mancato adempimento comunale causa del mancato inserimento nel Piano regionale delle bonifiche) è stata mai effettuata? O magari solo predisposta? Se sì, quando e in che termini? Quali forme di vigilanza il sindaco e l’assessore hanno esercitato sull’intera questione dalla data dell’8 novembre ad oggi?”. A tutte queste domande i consiglieri chiedono una risposta dall’amministrazione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Nola (NA) - Le memorie della Shoah di Piero Terracina (21.01.19) https://t.co/FxThrptxLI

Le memorie della Shoah di Piero Terracina - https://t.co/fuDpwOOn19

Aversa (CE) - Aggressioni in Ospedale, parla il dottor Mimmo Perri (21.01.19) https://t.co/sD36hCwVXg

San Cipriano d'Aversa, ucciso da proiettile vagante: riconosciuto vitalizio al padre - https://t.co/g9f9omJzuj

Condividi con un amico