Esteri

Ex miss Venezuela uccisa durante una rapina: era la star di ‘Pasion Prohibida’

Monica Spear MootzCaracas. Monica Spear Mootz, 29 anni, ex Miss Venezuela, è rimasta uccisa, martedì, insieme al marito, nel corso di una rapina mentre era in vacanza nella regione di Carabobo, nel Mar dei Caraibi.

L’episodio è accaduto lungo la strada che collega Puerto Cabello e Valencia: secondo la stampa locale, l’attrice aspettava il soccorso stradale, con il marito – l’imprenditore irlandese 49enne Henry Thomas Barry – e la figlia di 5 anni, dopo che l’auto su cui viaggiavano era rimasta in panne. La piccola sarebbe rimasta ferita. Mentre aspettavano l’arrivo del meccanico, i tre sono stati aggrediti da un gruppo di rapinatori che ha aperto il fuoco.

Proprio mercoledì, in Italia, ha esordito, su Rai2, la telenovela “Pasion Prohibida”, di cui è protagonista. Nata a Maracaibo nel 1984, Monica era stata incoronata Miss Venezuela nel 2004 e aveva partecipato a Miss Universo 2005, a Bangkok, piazzandosi al quinto posto. Aveva raggiunto la popolarità con le telenovelas “Mi prima Ciela”, “La Mujer Perfecta” e “Pasion Prohibida”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, un concerto-aperitivo nella chiesa di Sant'Anna sulle note di Cimarosa e Mozart - https://t.co/GxUKaitMQ3

'Ndrangheta, 24 arresti in Calabria: c'è anche ex deputato Galati - https://t.co/IQrVGVnO5f

Lavoro nero in agricoltura: scoperti 131 irregolari fra Trento e Bolzano - https://t.co/oCG0KNVhV2

Scoperto falso cieco nel Vibonese, denunciati anche due medici - https://t.co/LzxkXJQ4Tt

Condividi con un amico