Aversa

Zfu, coinvolte le zone censuarie e non solo singole strade

 Aversa. Ad essere prese in considerazione dalla normativa relativa alle zone franche urbane (Zfu) non sono le singole strade ma le zone censuarie, ossia quelle che vengono utilizzate anche per la composizione dei seggi elettorali, per stabilire i votanti ad una determinata sezione.

Ecco svelato il mistero di via Roma e via Costantinopoli incluse solo a metà nelle mappe delle ubicazioni che potranno concorrere ai benefici previsti. A svelare l’arcano l’ex sindaco Domenico Ciaramella che nel 2006 e 2007 aveva presentato la candidatura della città normanna alla Regione Campania.

Le Zfu sono aree urbane disagiate che grazie ad un regime di incentivazione fiscale e contributivo vengono rese maggiormente appetibili per investimenti privati. Alle imprese della Zona Franca Urbana del Comune di Aversa sono destinati 11.242.707,92 euro di cui il 15% (1.686.406.188 euro) riservati alle imprese di nuova e/o recente costituzione. L’attuale amministrazione con il sindaco Giuseppe Sagliocco e l’assessore Guido Rossi si sta attivando per agevolare quanto più possibile gli imprenditori nostrani. I contributi, concessi sotto forma di credito di imposta, nel limite massimo di duecentomila euro ad impresa, consentiranno la defiscalizzazione, al 100% per i primi cinque anni ed andranno gradualmente a ridursi negli anni successivi, prevedendo la compensazione di Irpef, Irap, Imu (o similari) ed esonero dal pagamento dei contributi previdenziali.

Il bando, che scadrà il 28 aprile, prevede la presentazione delle istanze esclusivamente in maniera telematica, attraverso l’accesso ad una piattaforma multimediale dedicata, accessibile dal sito www.mise.gov.it. Possono candidarsi alle agevolazioni le imprese aventi almeno una sede nell’Area Zfu del Comune di Aversa, siano esse già esistenti o di nuova costituzione. Le agevolazioni saranno utilizzabili dalle imprese beneficiarie, nelle previsioni del Ministero, già a partire dalla scadenza fiscale di giugno 2014.

“L’Amministrazione comunale – ha spiegato l’assessore Rossi – nei prossimi giorni, organizzerà un evento informativo pubblico per favorire la massima conoscenza di questa opportunità”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati https://t.co/ENZEMhmAf8

Carinaro (CE) - Artigianato campano: convegno con Stefano Graziano (12.05.18) https://t.co/wDR1PwaUy4

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Condividi con un amico