Aversa

Piazza Crispi, l’opposizione valuta ricorso alla Procura

 Aversa. Dopo Paolo Galluccio anche Michele Galluccio interviene sull’incontro organizzato dall’amministrazione comunale per sabato prossimo relativamente a piazza Crispi.

L’ex consigliere Pdl, sottolinea come “quello che più preoccupa è la scomparsa di un adeguato parcheggio in quella zona. Ne era previsto uno da 500 posti interrati che è inopinatamente scomparso. Una decisione assurda se si considera che a breve non ci sarà più possibile parcheggiare in piazza Marconi e in piazza don Diana. Una vera e propria catastrofe per quanti sono costretti a raggiungere il centro cittadino con le proprie autovetture”.

Determinato ad andare avanti sulla vicenda, così come ha fatto sino ad oggi, il sindaco Sagliocco, che sull’argomento ha sottolineato come: “Ci sia da parte mia il convincimento di spiegare alla città una situazione che molti hanno tentato e stanno tentando di mistificare, nonostante sia a loro ben nota perché alcuni di quanti si lamentano erano presenti in giunta e in consiglio comunale con la passata amministrazione quando sono state prese delle decisioni. Per sabato ho organizzato questo incontro con la città semplicemente perché intendo spiegare agli aversani come sta effettivamente la situazione su una questione che ha stancato sia me che il consiglio comunale che l’ha già affrontata più volte”.

“Ci sono stati – ha continuato Sagliocco – provvedimenti che hanno smentito impegni sottoscritti con l’Actp e sono proprio loro che dovranno spiegarli visto che erano in amministrazione all’epoca. A loro, se hanno il sospetto di irregolarità consiglio di fare come ho fatto io che mi sono rivolto alla procura inviando sia gli atti dell’edificio che ospita gli uffici comunali che quelli relativi alla transazione con l’Actp. In chiusura non posso non sottolineare che la vicenda è passata attraverso il consiglio comunale, la giunta, la commissione consiliare urbanistica e quella trasparenza, oltre ad avere avuto il placet del dirigente di settore. Per cui, a questo punto, ho preso la decisione di rivolgermi direttamente alla città”.

Un consiglio, questo di Sagliocco di rivolgersi alla procura del tribunale di Aversa, che i componenti dell’opposizione stanno già valutando e che, come ha preannunziato Michele Galluccio, potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Giugliano, uomo muore durante lite tra la sorella e il marito - https://t.co/qQYUKyq9ij

Mondragone, oltre 3mila “Calici di Stelle” durante la notte di San Lorenzo https://t.co/ik9tBetcT3

Trentola Ducenta, Apicella: "Un sindaco Pinocchio inconsapevole del suo ruolo" - https://t.co/enDJ1xnTSw

Trentola Ducenta, "Pizza Piazza" con le specialità dei Fratelli Iaiunese - https://t.co/eMhUcHRfVa

Condividi con un amico