San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Scuole, l’amministrazione difende il preside Palmieri

 SAN FELICE A C. “Vergognose le accuse nei confronti dell’amministrazione e dei presidi delle scuole, da parte di qualche oppositore che trova enorme soddisfazione nel nascondersi in modo vile, dietro dichiarazioni fasulle di finti personaggi accompagnati da nome e cognome punteggiati”.

Così, in una nota, l’amministrazione guidata dal sindaco Pasquale De Lucia che prende le difese del professor Raffaele Palmieri, preside dell’istituto comprensivo “Moro” della frazione di Cancello Scalo. “Le dichiarazioni apparse sugli organi di informazione sono state riportate enza alcun contatto da parte di nessuno, mi sono state attribuite dichiarazioni mai fatte”, afferma lo stesso Palmieri, che sottolinea: “L’istituto comprensivo ‘Moro’ si sta prodigando tanto per il territorio e sta lavorando sempre di più in sinergia con tutti gli enti territoriali, in primis con il Comune di San Felice a Cancello, ma ciò evidentemente sta dando fastidio a qualcuno che strumentalizza spesso gli eventi per chissà quali scopi”.

“Va inoltre ricordato – riprende la nota dell’amministrazione – a chi fa dell’odio fazioso politico l’unica ragione di vita e motivazione imprescindibile per avere un tantino di visibilità, che, tranne in qualche sfortunato episodio degli impianti fotovoltaici sul tetto delle scuole, il territorio di San Felice a Cancello ha superato a pieni voti l’esame sicurezza grazie al lavoro effettuato nei giorni scorsi delle zone più a rischio, essendo stato attraversato da una vera e propria tempesta con devastanti folate di vento che hanno sfiorato i 100 km/h e nel mentre altri paesi dell’intera provincia calcolano danni sostanziosi e si ritrovano letteralmente in ginocchio, l’attenzione prestata dall’amministrazione alla manutenzione costante del territorio ha fatto in modo che tutto sia andato per il verso giusto”.

“Per ovvi motivi, – continua la nota – nonostante il maltempo, il sindaco De Lucia ha preteso che i lavori continuassero per il bene dell’intera comunità, infatti la messa in sicurezza continua tuttora con la pulizia degli alvei, sia quello Carmignano e quello Arena e, nella fattispecie, nella zona che va dalla torna a Cancello, e così anche in località Falde. Riguardo la palestra di Cancello si è intervenuti prontamente per renderla agibile così come si è provveduto al ripristino del riscaldamento e della linea telefonica laddove il maltempo aveva causato danni”.

“Ricordiamo – conclude la nota – che le nostre scuole sono state ristrutturate dalla nostra amministrazione nei mesi scorsi, in quanto abbandonate ai danni che procura il tempo e versavano dunque in uno stato pietoso, sia in termini funzionali che estetici”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico