Matese

56enne di Isernia denunciato per commercio abusivo di botti

 Prata Sannita. I carabinieri della stazione di Prata Sannita, la scorsa notte, hanno deferito in stato di libertà un 56enne di Isernia per commercio abusivo, omessa denuncia aggravata di materiale esplodente e per trasporto non autorizzato di materie esplodenti.

L’uomo, a seguito di controllo stradale avvenuto sulla strada provinciale 330, al Km 55+600 di Prata Sannita, è stato trovato in possesso di 200 chili di prodotti pirici di genere consentito, che trasportava nel bagagliaio dell’autovettura Fiat Croma da lui condotta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico