Caserta

Il laboratorio delle idee di Jacqueline Bandeira all’Unusual Art Gallery

 Caserta. Quando il riuso diventa una forma d’arte ed è in grado di produrre manufatti di finissimoartigianato: sabato 14 dicembre, a partire dalle 18, presso la Galleria Unusual Art Gallery in via Maielli 45, angolo via Mazzini, il laboratorio delle idee di Jacqueline Bandeira.

La creatrice di Rio de Janeiro è in grado di trasformare carta, cartone, plastica, lattine in piccole grandi opere a metà tra l’artigianato e l’arte. «Sul nostro territorio manca totalmente la cultura del riuso che io ritengo rappresenti un qualcosa da insegnare già nelle scuole – spiega Jacqueline Bandeira – troppo spesso ci liberiamo di oggetti che, invece, se opportunamente lavorati, possono essere utilizzati in maniera differente dallo scopo per cui sono stati concepiti, aumentando la produzione di rifiuti. L’obiettivo del mio laboratorio è proprio quello di promuovere questo tipo di cultura facendo vedere come si realizzano ed esponendo oggetti che vengono prodotti da materiali che, in maniera troppo frettolosa noi liquidiamo come di scarto».

In mostra ci saranno monili, oggetti per la casa, borse e tanto altro realizzati con i materiali più disparati. Giusto per fare un esempio, la grande creatività di Jacqueline Bandeira è in grado di trasformare semplici lattine di CocaCola in bracciali sportivi o in elegantissime borse o le bottiglie d’acqua di plastica in un fantastico albero di Natale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico