Campania

Napoli, le suore di clausura sbarcano su Facebook

 NAPOLI. La madre badessa, Rosa Lupoli, spiega che l’idea del social network è nata un po’ per caso, l’obiettivo era quello di pubblicare online le foto dell’ordinazione di una nuova Assunta.

Invece, creata la pagina, sono in tanti quelli che hanno utilizzato il mezzo informatico per chiedere alle monache una preghiera, sostituendo il pc alle richieste che arrivano alla Ruota o al confessionale della struttura.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico