Aversa

Movida, i residenti di Via Seggio: “Si’ alle feste ma non esageriamo”

 Aversa. Ancora un “sos” dai componenti del Comitato per la Vivibilità di via Seggio e dintorni.

Non chiedono che si cancellino le feste ma che si rispettino i diritti di tutti, particolarmente se sono tutelati da ordinanze municipali coma le 259 del 2013 che detta gli orari per la chiusura dei locali e lo stop alla diffusione sonora. Norme che la polizia municipale dovrebbe fra rispettare anche, magari, con l’aiuto delle altre forze di polizia esistenti sul territorio. Invece, come scrivono nella mail trasmessa in redazione a corredo del video: “Questo è quanto accaduto nella notte tra il 22/23 dicembre dalle ore 2.45 in poi, in spregio all’ordinanza 259/2013.

Notare i locali ancora aperti a quell’ora, la transenna ‘fai da te’ utilizzata a tutto beneficio degli avventori e in violazione delle norme della circolazione stradale, notare ancora l’auto che transita in senso contrario nonché quella che , a bella a posta e bloccando la circolazione ( ricordiamo che è giovedì e non c’è Ztl) si ferma e emana musica dallo stereo per la gioia di tutti. E nella notte del 24, vigilia di Natale , di ritorno dalla messa di mezzanotte, via Seggio era bloccata con transenne-fai da te poste ‘opportunamente’ nei pressi dei locali inizio della strada”.

“Se è questo l’andazzo di fine anno 2013 che Dio ci protegga nel 2014”, conclude la nota, alla quale aggiungiamo: bando al pessimismo, sbollita l’euforia per le festività di fine anno, tutto si normalizzerà e orari e regole saranno rispettati. Speriamo…

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico