Orta di Atella

Droga, arrestati due coniugi di Caivano

 ORTA DI ATELLA. Nella serata di martedì gli agenti della sezione antidroga della squadra mobile, diretta dal vicequestore Alessandro Tocco, ad Orta di Atella, hanno tratto in arresto i coniugi Orlando Loffredo, 36 anni, e Gorizia Raniero, 46, entrambi di Caivano (Napoli).

Intorno alle 20, i poliziotti, lungo la strada provinciale 2, notavano una vettura, una Lancia Lybra station wagon di colore blu, che a velocità sostenuta procedeva in direzione Caivano. Ipotizzando il possibile coinvolgimento degli occupanti in attività illecite, veniva intimato l’alt al conducente, risultata essere la Raniero.

I poliziotti notavano l’atteggiamento preoccupato dei sospetti, che si scambiavano sguardi inquieti, pertanto venivano eseguite perquisizioni personali che permettevano di rinvenire sulla persona della Raniero, occultato sotto il maglione da lei indossato, un involucro di grosse dimensioni di cellophane trasparente contenente sostanza vegetale di colore verde, risultata marijuana, per un peso complessivo di circa 500 grammi.

Nel giubbotto di Loffredo, invece, venivano rinvenute 100 bustine di plastica trasparente con chiusura ermetica, del tipo solitamente utilizzato per il confezionamento delle dosi, oltre a tre borsellini contenenti la somma di 910 euro, in banconote di vario taglio, ritenute provento di attività di spaccio. I due sono stati associati, rispettivamente, nel carcere di Santa Maria Capua Vetere e in quello femminile di Pozzuoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico