Italia

Alluvione Sardegna, la procura indaga per disastro colposo

 OLBIA. La procura
della Repubblica di Tempio Pausania e di Nuoro hanno aperto due inchieste
parallele per disastro colposo per la catastrofe causata dal ciclone Cleopatra
in Sardegna.

Nel disastro sono morte 16 persone. La magistratura inquirente ha
richiesto alle amministrazioni maggiormente coinvolte nella catastrofe di
lunedì scorso i progetti, le delibere e tutto quanto possa consentire di far
chiarezza su opere stradali, manufatti, edifici, strutture e pianificazioni
urbanistiche che hanno visto la luce negli ultimi anni.

I piani di risanamento
che si sono susseguiti negli anni e la mancata attuazione di misure concrete
connesse all’allerta meteo: sono questi i due filoni dell’ inchiesta della
procura di Tempio Pausania, relativa all’ alluvione che ha colpito Olbia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico