Gricignano

La maggioranza a Di Luise: “Grazie, ma non abbiamo bisogno di te”

 GRICIGNANO. “Ringraziamo il consigliere di minoranza Gianluca Di Luise per la sua disponibilità a cambiare rotta verso un’opposizione più costruttiva e partecipata, anche se ad oggi ancora abbiamo notato niente di concreto, ma è fuori discussione l’ipotesi che lui entri in maggioranza. Tra l’altro, nessuno di noi lo ha mai invitato”.

Chiaro il pensiero del sindaco Andrea Moretti, della giunta comunale e della maggioranza consiliare, che, in una nota congiunta, firmata anche dalle forze che sostengono la coalizione (Libera Gricignano, Uniti per Gricignano e Partito Democratico), rigettano la “proposta” avanzata dall’ex candidato a sindaco della lista “Movimento Democratico” di aderire eventualmente alla maggioranza consiliare, ed essere pronto anche ad entrare in giunta, per “avviare un percorso comune e dare risposte concrete ai cittadini”.

Proposta che sarebbe nata anche per “liberare” il sindaco Moretti da una presunta “prigionia politica” a cui sarebbe sottoposto ad opera di alcune forze interne alla maggioranza. Uno scenario che viene smontato dallo stesso primo cittadino e dalla sua coalizione: “La maggioranza è compatta e gode di ottima salute. – spiega la nota di Moretti e company – Continuiamo il nostro cammino verso la realizzazione del programma elettorale e non abbiamo alcuna intenzione di sovvertire il risultato delle elezioni amministrative”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico