Carinaro

Terra dei Fuochi, nasce il comitato carinarese

 CARINARO. Nasce a Carinaro il “Comitato per la Terra dei Fuochi” che raccoglie i rappresentanti di tutta la comunità: chiesa, scuole, associazioni, partiti e liberi cittadini.

L’obiettivo principae è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica, attraverso iniziative di educazione e convegni pubblici, verso il fenomeno dei roghi tossici, inquinamento da rifiuti pericolosi e abbandono incontrollato dei rifiuti urbani, nonché formulare proposte e programmi da affrotnare e attuare con le istituzioni locali, al fine di garantire la tutela della salute pubblica e ambientale del territorio.

Il comitato, inoltre, si propone di interagire e collaborare con gli altri comitati extraterritoriali per confrontarsi con le attività da svolgere e svolte.

Da qui il sodalizio ha formulato le seguenti proposte al Comune di Carinaro:

richiesta di dati del territorio già in possesso del Ministero della Salute o degli enti preposti;

creazione di una mappa tematica del territorio di Carinaro che renda evidenti i siti già oggetto di sversamento di rifiuti;

verifica delle aziende, all’interno della zona industriale, soprattutto insalubri, riguardo i sistemi di smaltimento conformi alla normativa per la salvaguardia ambientale;

esecuzione di prelievi e analisi di campioni del suolo, della falda acquifera e degli eventuali prodotti coltivati;

misurazioni ed esami delle possibili emissioni radioattive attraverso consulenze di ditte specializzate nel settore;

messa in sicurezza, ed eventualmente bonifica, delle aree interessate dagli inquinanti con successiva destinazione di queste aree a coltivazioni di prodotti “no food”;

individuazione dei campi coltivati sul territorio di Carinaro compiendo una mappatura puntuale del tipo di produzione agricola presente sul territorio; creazione di sistemi di videosorveglianza in zone periferiche e strategiche al fine di contrastare lo sversamento illecito dei rifiuti;

costruzione di un percorso di educazione e rispetto dell’ambiente attraverso l’organizzazione di una giornata di sensibilizzazione ecologica con la scuola, la parrocchia e i cittadini di Carinaro dal titolo “Puliamo la nostra Città”; realizzazione di iniziative divulgative attraverso convegni pubblici e manifestazioni;

possibilità di prelievo dei fondi economici da parte del Comune di Carinaro attraverso la partecipazione al bando emesso dalla Regione Campania con decreto dirigenziale dello scorso 30 settembre.

Il comitato si riunirà ogni venerdì sera, alle 19.30, nella sede dell’Azione Cattolica di Carinaro. La cittadinanza è invitata a partecipare agli incontri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico