Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Concorso fotografico “Riscatta la tua terra”: ecco i primi vincitori

 CAIAZZO. Si terrà venerdì 22 novembre, a partire dalle ore 17, al Frantoio Ciaramella di Caiazzo, in via Latina 4, sede dell’Associazione “Qui”, la premiazione delle prime cinque foto vincitrici del concorso “Riscatta la tua terra”.

Mentre l’appellativo di “Terra dei fuochi” continua a mietere le sue vittime la nuova piattaforma sociale di “Riscatta la tua terra” (visitabile al sito www.riscattalatuaterra.it) continua a raccogliere consensi e voglia di riscattare.

L’iniziativa, patrocinata dalla Provincia di Caserta, dall’Ept – Ente Provinciale per il Turismo di Caserta, i Parchi Regionali del Matese e di Roccamonfina ed il Club Unesco di Caserta e lanciata dall’Associazione di promozione del territorio “Qui”, in collaborazione con la local casertana, sta registrando uno straordinario riscontro.

Si tratta di un riuscito esperimento che sta dando vita ad una piattaforma che metterà insieme tutti i luoghi riscattati e darà vita ad un concorso fotografico. Oltre 300 le foto ricevute e non solo del casertano ma dell’intero territorio campano, segno che la voglia di riscatto è tanta e tale che gli organizzatori non escludono di estendere il progetto oltre i confini provinciali.

Ci sono i contenuti per veicolare la buona immagine della nostra terra e ci sono tutte le risorse per parlare di turismo, dunque si tratta di un risultato destinato a crescere. Si è avviato un moto virale sui social network generato stesso dagli utenti/concorrenti che condividono le proprie foto tra gli amici in modo da far conoscere i luoghi più amati.

Gli organizzatori hanno redatto la classifica tenendo conto dei “mi piace” registrati entro il 15 novembre, data di scadenza del primo mese di vita dell’iniziativa, che ha decretato i primi cinque vincitori, uno per ogni categoria.

Ecco i nomi e i premi:

CATEGORIA ARTE E CULTURA: Antonio Battista, 276 voti

PREMIO: Visita guidata al Museo Civico Dante Marrocco di Piedimonte Matese e cena/pranzo all’agriturismo “San Cassiano” di San Potito Sannitico.

CATEGORIA PAESAGGI:Mario Di Puorto, 308 voti

PREMIO: Escursione Naturalistica nel Parco Regionale di Roccamonfina curata dall’Associazione Work in Progress di Roccamonfina. La visita, che prevede un itinerario di 2 ore, sarà dedicata ad uno dei monumenti più rilevanti di Roccamonfina e alla scoperta di scorci naturalistici inediti. E inoltre sarà consegnata al vincitore una cesta di cipolle alifane offerta da Antonietta Melillo, Cannavinari del Sannio Alifano.

CATEGORIA NATURA:Adriana Bruno, 56 voti

PREMIO: Laboratorio sul Conciato Romano, unico presidio Slow Food della provincia di Caserta, e degustazione offerta dall’agriturismo “Le Campestre” di Castel di Sasso.

CATEGORIA TIPICO:Chiara Arrichiello, 300 voti

PREMIO: Cesta di prodotti caseari matesini offerta dal Caseificio Giusti di Piedimonte Matese.

CATEGORIA URBAN STYLE:Mario Russolillo, 26 voti

PREMIO: Visita guidata nel centro storico di Aversa, città delle cento chiese, curata dall’Associazione “Aversa Turismo” e un Roccobabà, eccellenza dolciaria di Casal di Principe.

Continuate a postare foto per riscattare nuovi luoghi. Le prossime premiazioni verranno fatte tenendo conto dei consensi ricevuti fino al 15 dicembre mentre a fine dicembre verranno selezionate tutte quelle che parteciperanno al concorso fotografico vero e proprio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico