Maddaloni - Valle di Maddaloni

Formazione e lavoro, il Villaggio al convegno “I poli che…attraggono”

 MADDALONI. Lunedì 28 ottobre, alle ore 10, all’Agorà Morelli, in via Domenico Morelli 54, a Napoli, avrà luogo l’evento dal titolo “I poli che…attraggono. 100 opportunità di formazione e lavoro per i giovani della Campania”, organizzato dalla Regione Campania nell’ambito del Piano d’azione “Campania al lavoro”.

L’iniziativa intende presentare i dati relativi alle attività, alla tipologia degli interventi, alla caratterizzazione delle aggregazioni dei soggetti territoriali che hanno aderito al programma regionale relativo alla costituzione dei Poli formativi per il potenziamento dell’istruzione tecnica e professionale di qualità, con l’obiettivo di creare in Campania un sistema educativo innovativo e integrato con quello economico e produttivo.

Nel corso dell’incontro si discuterà delle opportunità offerte ai giovani studenti di acquisire competenze tecnico-professionali qualificate, ad integrazione degli ordinari percorsi scolastici, che consentiranno loro, dopo il primo triennio, di ottenere il rilascio di una qualifica professionale spendibile sul mercato del lavoro non solo regionale ma anche europeo.

Tirocini, stage aziendali a supporto dei percorsi formativi istituzionali, coordinati col sistema scolastico, ma anche condivisi con le imprese, sulla base delle esigenze e delle necessità reali espresse dal nostro sistema produttivo.

Ne parleranno, tra gli altri, il Direttore Ufficio Scolastico Regionale della Campania, Diego Bouché, l’Assessore all’Istruzione della Regione Campania, Caterina Miraglia, il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione, Gabriele Toccafondi, Severino Nappi, Assessore al Lavoro e la Formazione della Regione Campania, il Direttore Generale, Lavoro, Formazione e Istruzione Regione Campania, Antonio Oddati, il Presidente della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, Padre Miguel CavallèPuig L.C., il Presidente del Gruppo Giovani Industriali della Campania, Nunzia Petrosino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico