Matese

Cavalli maltrattati e legati: intervengono i carabinieri

 SAN GREGORIO. Nel corso di un blitz condotto dai carabinieri di San Gregorio Matese, nell’ambito di una serie di servizi predisposti dalla compagnia di Piedimonte Matese, è stato scoperto un sito in località “Defenza”, …

… dove due cavalli sono stati trovati impastoiati mediante bloccaggio delle zampe anteriori con una fune, al fine di evitarne i movimenti. Gli animali appartengono ad un’azienda agricola di proprietà di un 54enne di Sant’Angelo d’Alife.

I militari si sono trovati davanti ad una scena assolutamente contraria a qualunque norma di legge di buon senso. Nello stesso contesto, i carabinieri si sono avvalsi della collaborazione fondamentale dell’Unità operativa veterinaria dell’Asl, che si occuperà delle successive incombenze.

Gli animali, trovati comunque in buone condizioni complessive, sono stati sottoposti a sequestro, sia per i maltrattamenti, che per l’assenza del microchip previsto dalle disposizioni di legge e affidati in custodia all’attuale proprietario, sotto la stretta sorveglianza sia dell’Unità veterinaria che dei carabinieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico