Caserta

Ztl, l’Amministrazione propone un Consiglio aperto

 CASERTA. “Alla luce delle ribadite richieste delle associazioni dei commercianti di una rimodulazione della ztl che preveda tra l’altro l’apertura di una parte del corso Trieste al traffico automobilistico …

… e della loro contemporanea ammissione di aver sbagliato a proporre all’Amministrazione la formulazione dell’attuale dispositivo nonché per gli esiti di un dibattito del Tavolo Città che ha evidenziato ancora una volta la contrarietà delle associazioni civiche alla possibilità che la Città rinuncia alla ztl, considerata una conquista per la qualità della vita dei cittadini in aderenza agli standard normalmente offerti dai centri storici delle città, l’Amministrazione propone un Consiglio comunale aperto nel quale siano discusse le opinioni, le considerazioni e i progetti dell’intera città in tutte le sue rappresentanze, auspicando che da oggi sia intensificato un dibattito proficuo e concreto sul tema e che si possa arrivare ad una proposta di sintesi da discutere in Consiglio”.

Lo dichiara il sindaco Pio Del Gaudio al termine di un Tavolo Città sulla ztl cui hanno partecipato i rappresentanti di Ascom-Confcommercio, Confesercenti, delle associazioni civiche e ambientaliste e numerosi amministratori comunali (il vicesindaco e assessore alla Mobilità e Polizia Municipale, Vincenzo Ferraro; l’assessore al Turismo, PasqualeNapoletano; l’assessore ai Lavori Pubblici, Massimiliano Palmiero; i consiglieri Antonello Acconcia, Lucrezia Cicia, Lorenzo Gentile, Donato Tenga e Edgardo Ursomando, alcuni dei quali sono intervenuti nella discussione svolta al Tavolo. Al termine di essa, in riferimento all’ipotesi di una riformulazione degli spazi dei parcheggi a pagamento in città istituendoli anche in piazza Vanvitelli per evitare la presenza di parcheggiatori abusivi, i presenti hanno convenuto auspicando che tale rideterminazione preveda anche un ribasso delle tariffe delle strisce blu in città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico