Caserta

“Scene musicali a corte” alla Reggia

 CASERTA. In occasione delle Giornate del Patrimonio 2013 il Centro servizi educativi della Soprintendenza della Reggia di Caserta ha organizzato l’evento “Scene Musicali a Corte” diretto e fortemente voluto dalla dottoressa Emilia Ruggiero.

Sabato 28 settembre, nella splendida cornice di Palazzo Reale di Caserta – Sala Alessandro, si sono esibiti gli alunni della classe di violino del Maestro Gianfranco Biancardi del Conservatorio Martucci di Salerno accompagnati dalla pianista Enza D’Auria e con la partecipazione della pianista Rosa Iannelli e del flautista Daniele De Filippo, giovani ex allievi, ora diplomati, dell’Accademia Musicale Città di Caserta diretta dalla Prof.ssa Mena Santacroce.

L’evento nasce per dare la possibilità ai giovani musicisti del nostro territorio, di esprimere le proprie potenzialità artistiche dove la musica diventa un’esperienza importante per la crescita culturale e professionale dei ragazzi. I giovani musicisti si sono esibiti in duo (flauto e pianoforte – violino e pianoforte) e in trio (flauto, violino e pianoforte) in brani di Corelli , Vivaldi, Mozart, Haydn per poi concludere con il fantastico Canone di Pachelbel musicato dagli otto violini, flauto e pianoforte.

Ad arricchire questo momento, in un confronto e in una fusione tra musica e danza, la collaborazione dell’Associazione Arabesque con performance coreutiche delle ballerine della scuola con le coreografie di Anna Maria Di Maio e Daniela Porciello. I protagonisti tutti hanno riscosso notevoli consensi da parte del pubblico presente che ascolta e ammira da sempre i giovani “artisti” dell’Accademia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico