Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Grazzanise, due ovuli nell’intestino: arrestato 30enne

 GRAZZANISE. A Grazzanise i carabinieri della stazione di Carinola hanno proceduto all’arresto di Gaetano Arciero, 30 anni, di Sant’Andrea del Garigliano (Frosinone), per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale, il giovane, a bordo di un’autovettura, non ottemperava all’alt impostogli dalla pattuglia dei carabinieri, cercando di guadagnare la fuga su quella via Domitiana.

Ne nasceva un prolungato inseguimento terminato con il fermo del giovane, il quale si è subito mostrato nervoso. E’ bastato poco ai carabinieri per capire che dietro quell’agitazione nascondesse qualcosa. Pertanto, veniva sottoposto a perquisizione personale e veicolare, senza peraltro rinvenire nulla.

Di fronte a ciò, poiché il comportamento del ragazzo non trovava alcuna giustificazione, i militari decidevano di approfondire il controllo sottoponendolo a dei mirati esami radiografici all’ospedale “San Rocco” di Sessa Aurunca, i quali confermavano i loro sospetti: Arciero celava nel tratto intestinale due ovuli contenenti complessivamente 15 grammi di eroina. E’ stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico