Teverola

Rubano gasolio dalla cisterna della scuola: arrestati

 TEVEROLA. Due uomini, di Brusciano (Napoli), sono stati arrestati all’alba di lunedì dai carabinieri dopo aver appena rubato 1500 litri di gasolio dalla cisterna della scuola elementare “Pecorario” di Teverola.

Ciro Taurino, 41 anni, e Gennaro Guardasole, di 34, dopo aver forzato il portone di ingresso, erano riusciti ad asportare il carburante con un’autocisterna, approfittando del fatto che il contenitore di gasolio che alimenta l’impianto di riscaldamento della scuola era stato riempito di recente in vista del prossimo inverno.

Ma non sono riusciti a completare la propria opera grazie all’arrivo dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Aversa, i quali li hanno arrestati dopo un vano tentativo di fuga. I malfattori saranno giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Luca inaugura centro servizi dell'area Pip - https://t.co/gn463FNtRp

Santa Maria Capua Vetere, campione di arti marziali assolto da reato di rapina - https://t.co/Eef4eYfZcD

Aversa, crisi mercatini natalizi: la Lega chiede ubicazione più consona - https://t.co/Rq1YkNVXXS

Marcianise, "I mestieri dello Spettacolo": incontro con Lello Marangio - https://t.co/FW8Jj8MTiI

Condividi con un amico