Teverola

Rubano gasolio dalla cisterna della scuola: arrestati

 TEVEROLA. Due uomini, di Brusciano (Napoli), sono stati arrestati all’alba di lunedì dai carabinieri dopo aver appena rubato 1500 litri di gasolio dalla cisterna della scuola elementare “Pecorario” di Teverola.

Ciro Taurino, 41 anni, e Gennaro Guardasole, di 34, dopo aver forzato il portone di ingresso, erano riusciti ad asportare il carburante con un’autocisterna, approfittando del fatto che il contenitore di gasolio che alimenta l’impianto di riscaldamento della scuola era stato riempito di recente in vista del prossimo inverno.

Ma non sono riusciti a completare la propria opera grazie all’arrivo dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Aversa, i quali li hanno arrestati dopo un vano tentativo di fuga. I malfattori saranno giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, incendio divampa in un ristorante accanto all'ospedale - https://t.co/Umj6uiVSSp

Savona, ritrovate morte le due donne cadute nel torrente Letimbro - https://t.co/7F2i0xVzt6

Roma, guida a folle velocità: arrestato rapinatore 22enne - https://t.co/3utamUdZTl

Condividi con un amico