San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Arienzo, Festa dell’Amicizia con Biagio Izzo

Biagio IzzoARIENZO. “La quarta Festa dell’Amicizia di Arienzo si è conclusa in modo fantastico, nonostante la pioggia prima dell’esibizione di Biagio Izzo.

Sono statiquattro giorni di pura festa con un grande afflusso di persone sin dal primo giorno”. Lo dichiara Giuseppe Guida, soddisfatto per il successo dellaquarta edizione della kermesse:”Ci dispiace – continua Guida – di aver dovuto rinviare la prima serata, ma con l’impegno di tutti i ragazzi dello staff siamo riusciti a coniugare bene le due serate,quella che ha visto protagonisti i nostri bambini che si sono esibiti in ‘Io Canto’ e la sfilata di moda di Ape Maia di Arienzo, Salvatore Mazzarella di Santa Maria a Vico e Atelier Nina Sposa di Arienzo”

Luca Sepe e Antonio Manganiello mattatori della seconda serata hanno fatto ridere a crepapelle. Sabato sera è stata invece quella che più delle altre ha saputo ricompensare tutti gli sforzi dei ragazzi dello staff che con le loro parodie di alcuni tra i brani più celebri della musica nazionale e internazionale, hanno fatto emozionare e divertire allo stesso tempo.

Domenica sera lo show finale di Biagio Izzo che ha portato con la sua notorietà 6-7 mila persone in piazza e ha fatto conoscere il nome di Arienzo in tutta la Regione Campania. La serata si è poi conclusa sulle note di “Adagio” cantata in modo caloroso e partecipativo da Tina Guida, canzone ormai diventata la sigla finale di questa manifestazione dedicata a Crescenzo Guida, ideatore negli anni 80 di questo evento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico