Caserta

Il vescovo Farina in ospedale: fedeli in apprensione

 CASERTA. Il vescovo di Caserta, Pietro Farina, è ricoverato da due giorni al reparto di Medicina d’urgenza dell’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” per uno scompenso metabolico.

Sembra che si tratti degli effetti delle terapie alle quali l’alto prelato si sottopone da circa un anno per far fronte al male che lo ha colpito. Giunto al pronto soccorso a bordo di un’ambulanza del 118 nella tarda mattinata di sabato con evidenti problemi respiratori e di disidratazione. Domenica mattina un sensibile miglioramento. Intanto, la comunità cattolica casertana è in apprensione per il suo pastore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico