Carinaro

Guerrera: “Il ‘vortice’ che avvolge la città”

 CARINARO. Ogni tanto sento il bisogno di mettere su carta (questa volta con sdegno) delle emozioni, immagini, idee che da sempre accompagnano la mai attività di architetto.

Il disegno credo sia la sintesi anzi ‘Il Vortice’ che avvolge il nostro territorio in una morsa di illegalità e tragedia i nostri destini, ignari della pericolosità del nostro quotidiano vivere su questa parte di terra.

L’enorme serpentone che avvolge la città in realtà è uno scavo concentrico di terreno che ospita sostanze tossiche, esse anche se hanno le sembianze di semplici bicchieri poi vengono disilluse dall’ombra dell’enorme coltello che rappresenta l’identità e l’origine di chi ha provocato la sciagura inquinante che sta determinando sul nostro territorio migliaia di vittime innocenti, non ultima una bambina di 9 anni.

Pino Guerrera

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico