Campania

Terra dei Fuochi, vertice in Prefettura con il presidente Napolitano

 NAPOLI. Il presidente della Repubblica conclude la due giorni nel capoluogo campano per le celebrazioni delle “Quattro Giornate”.

Giorgio Napolitano ha incontrato in prefettura don Maurizio Patriciello, il prete antiroghi che gli ha consegnato le cartoline con i volti delle persone morte di tumore nella cosiddetta “Terra dei Fuochi” che nell’ultimo weekend ha visto migliaia e migliaia di persone protestare a Giugliano e Casal di Principe contro rifiuti, veleni e tumori nella zona a cavallo tra l’agro aversano e l’hinterland a nord di Napoli.

All’incontro hanno preso parte il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, il sindaco Luigi De Magistris, oltre ai presidenti delle Province interessate e il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli.

La mattinata è proseguita in Villa Pignatelli per l’apertura della 14esima Giornata Europea della Cultura Ebraica, l’appuntamento annuale che invita a conoscere la cultura, le tradizioni e i luoghi degli ebrei e delle comunità ebraiche del continente.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico