Aversa

Scuole, presto lavori di riqualificazione

 AVERSA. Sono in procinto di essere aperti numerosi cantieri per la sistemazione e riqualificazione delle scuole comunali di Aversa.

Ad illustrare i prossimi interventi è intervenuto il dirigente ai Lavori pubblici, ingegner Diana, appositamente convocato dalla sesta commissione consiliare, presieduta dal consigliere professor Domenico Palmieri (nella foto). Il dirigente Diana ha precisato ai membri della commissione che, a seguito dei sorteggi effettuati tra le ditte iscritte negli elenchi dei cottimi fiduciari, sono stati conferiti quattro incarichi da 19mila euro cadauno per lavori di manutenzione in tutte le scuole comunali.

Per quanto concerne, in particolare, l’Istituto comprensivo “Cimarosa” di via Riverso, nel quale sono state rinvenute perdite d’acqua nei cantinati, l’ingegner Diana ha comunicato che si sta predisponendo un apposito progetto per attingere ai fondi stanziati dal governo con il cosiddetto “Decreto del Fare”.

Un ulteriore incarico di 18mila euro è stato conferito per gli interventi nei plessi scolastici di Ponte Mezzotta, Unrra Casa e via Giotto. Specifici progetti di sistemazione riguarderanno, poi, la sistemazione della mensa di via Giotto e della sala professori dell’Istituto “De Curtis”, che verranno finanziati con gli avanzi di Amministrazione per un ammontare di circa 240mila euro.

“Prendiamo atto volentieri che sono state avviare tutte le procedure necessarie per l’attuazione immediata degli interventi di edilizia scolastica”, ha affermato il presidente Palmieri, che ha sottolineato: “Gli uffici e i tecnici non hanno mai smesso di lavorare negli ultimi giorni, al fine di velocizzare le operazioni per consegnare ai ragazzi scuole a norma per l’inizio delle prossime lezioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico