Aversa

Piazza Marconi e centro antico, Luciano. “Progetto ad un archistar”

 AVERSA. Riprende su tematiche concrete l’attività politico-amministrativa, dopo la pausa estiva. Luciano Luciano, coordinatore cittadino del Popolo della Libertà e consigliere comunale, ieri sera ha riunito l’interpartitico di maggioranza nella sede del Pdl, con all’ordine del giorno la ristrutturazione di piazza Marconi.

“Il Pdl, partito di maggioranza relativa della coalizione di governo della città, – rappresenta Luciano – deve necessariamente svolgere un ruolo centrale nell’azione amministrativa. Le reali problematiche cittadine, sono il prioritario impegno dei prossimi giorni. Lo sforzo è di concretizzare quanto già predisposto e realizzare le opere che questa amministrazione è stata capace di definire a livello di cantierabilità come: i lavori di riqualificazione di piazza Crispi, viale Olimpico, via Di Jasi e Parco Pozzi, spazi ed arterie importanti del contesto urbano”.

“Altro argomento importante per la riqualificazione della città – continua Luciano – è piazza Marconi, un significativo luogo sul quale intervenire per la indubbia valenza dello stesso. La sfida è di ricercare, con intelligenza e modernità, il più opportuno disegno per uno “spazio” che, nato come un “pieno” di fatto si caratterizza oggi come un “vuoto”.

Il progetto dovrà tendere alla saldatura ed alla re-integrazione con l’interessante “contorno” (duomo, tribunale, etc), caratterizzandolo con funzioni, attività e/o utilità, di forma ed espressione non solo spaziale. In tal senso, il Popolo della Libertà, ha proposto ai partiti della coalizione di affidare il progetto ad un indiscusso protagonista dell’architettura contemporanea, al fine di incrementare anche in “termini moderni”, il consolidato e prestigioso patrimonio architettonico della nostra città, che diventi attrattore di flussi turistici che da sempre auspichiamo.

L’idea del Pdl è stata accettata all’unanimità dai partiti, in più si è deciso di chiedere la collaborazione dell’ordine degli architetti della provincia di Caserta per la scelta dell’archistar.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico