Aversa

Pdl, Barbato e Virgilio consegnano dimissioni al partito

 AVERSA. La richiesta di azzeramento in giunta ha creato non poco smarrimento soprattutto nel partito di maggioranza relativa, il Pdl, dove sono ben tre su otto i consiglieri comunali che chiedono un passo diverso dell’attuale maggioranza.

Una situazione che ha portato i due assessori Pdl, Elia Barbato e Nicla Virgilio, a rassegnare le dimissioni nelle mani del partito. Il coordinatore cittadino del Pdl, Luciano Luciano, ha, infatti, annunziato: “I due assessori Pdl hanno rimesso il loro mandato nelle mie mani per capire cosa sta avvenendo, soprattutto alla luce degli ultimi episodi. Io, da parte mia, non ho avuta alcuna richiesta di incontro da parte dei tre esponenti Pdl sottoscrittori che hanno messo il partito dinanzi al fatto compiuto, tra l’altro proprio quando il sindaco stava cambiando, da prima dell’estate, il proprio atteggiamento”.

Questa decisione apre un nuovo, ulteriore scenario sul quale lo stesso Luciano promette a breve ulteriori dure prese di posizione nei confronti di chi non rispettata la linea dettata dal partito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico