Home

Il Milan prepara l’assalto per Kakà

 Sfumato Honda, che si trasferirà a Milano solo a gennaio, i rossoneri preparano l’assalto a Kakà. Ricky non vede l’ora di lasciare Madrid e anche il Real, ormai, si è deciso a liberarlo gratis.

Il nodo, adesso, riguarda l’ingaggio, col Milan che parte da un’offerta di 3,5 milioni e, al massimo, non vorrebbe superare i cinque. Il brasiliano tornerebbe volentieri, ma resta da capire se accetterà le condizioni poste dalla sua vecchia società. Ancora due giorni per capire quanto sia realmente grande, per Kakà, la voglia di tornare al Milan dopo quattro fallimentari stagioni a Madrid. Il primo scoglio – riguardante il costo del cartellino – è stato sradicato dagli spagnoli, che hanno deciso di liberare gratis il brasiliano.

Già chiuso dai vari CR7, Ozil, Di Maria, Modric e Isco, l’arrivo di Bale ha definitivamente sbarrato le porte a un possibile rilancio del brasiliano. Il cartellino gratuito, però, non basta per coronare il grande ritorno che, a Milano, tutti sognano da tempo. Occorre un sacrificio dello stesso Kakà, per cui il Milan vorrebbe stare sotto i cinque milioni d’ingaggio.

E dato che Honda arriverà certamente a gennaio, la nuova avventura rossonera di Ricky potrebbe anche essere solamente temporanea, visto che per il brasiliano – in vista del 2014 – è sempre più insistente l’interesse dei Galaxy.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico