Caserta

Rapina e violenza sessuale: arrestato marocchino

 CASERTA. A Caserta, in piazza Carlo III, i carabinieri nel corso di un servizio di controllo del territorio, mirato a garantire la sicurezza delle aree del centro a ridosso della Reggia, …

… hanno fermato e notificato un ordine di esecuzione per la carcerazione, per rapina e violenza sessuale, emesso dall’Ufficio esecuzioni penali di Melfi, nei confronti di Gouair Hammou Mehdi, marocchino di 35 anni, residente a Cittadinova (Reggio Calabria).

L’uomo, per fatti accertati a Melfi, dovrà espiare cinque anni e otto mesi di reclusione. E’ stato accompagnato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Intanto, proseguono in maniera costante i servizi di pattugliamento nel centro cittadino, specie nel periodo estivo e saranno intensificati nella settimana di Ferragosto allo scopo di garantire ai cittadini casertani ed ai migliaia di turisti di potersi godere in tutta serenità le bellezze artistiche che Caserta da sempre offre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico