Campania

L’addio a Pino: l’avvocato eroe morto per salvare la vita dei bagnanti

Giuseppe PaladinoSALERNO. Difendere la vita umana ad ogni costo. E’ quello che ha fatto Giuseppe Paladino, avvocato fino a poche ore fa, eroe oggi.

L’uomo, 45enne, non ha esitato difatti a mettere a repentaglio la sua vita, per salvare quella di alcuni bagnanti che rischiavano l’annegamento nelle acque di Palinuro.Alcuni ragazzi avevano di tuffarsi nonostante la bandiera rossa sventolasse alta.

Ai funerali, celebrati lunedì pomeriggio nella chiesa di San Rocco a Sala Consilina (Salerno), tante persone, amici e semplici conoscenti, tutti accorsi per dare l’estremo saluto a Giuseppe, morto da eroe per difendere la vita umana.

Il sindaco di Sala Consilina, Gaetano Ferrari, ha proclamato il lutto cittadino per onorare il gesto del professionista. La cerimonia è stata officiata dal vescovo di Teggiano Policastro, monsignor Antonio De Luca.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico