San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Restyling scuole, i dubbi di Vigliotti e De Lucia

 S.MARIA A VICO. Restyling e manutenzione delle scuole del territorio, il consigliere Carmine De Lucia: “I lavori saranno di nuovo assegnati grazie alla procedura di spacchettamento e dell’emergenza, provvedimento vietato dalla legge e già segnalato negli anni scorsi alle autorità competenti”.

Ristrutturazioni di cui, secondo il renziano, bisognerebbe verificare l’effettività chiedendo ai genitori degli alunni degli istituti vicani se gli interventi stabiliti vengano poi realmente eseguiti. “Non penso che le manutenzioni svolte in passato siano state tali considerando l’attuale stato di fatiscenza in cui versano le scuole e i continui interventi ad anno scolastico iniziato”, afferma.

Le perplessità di De Lucia nascono in seguito ai proclami fatti dal primo cittadino Alfonso Piscitelli e dall’assessore Andrea Pirozzi sui lavori di restyling scolastici: il tutto per un importo di 100mila euro, che comprende la pulizia delle erbacce e la sostituzione degli infissi. Quest’ultimi sono lavori iniziati già gli scorsi anni in base a dei fondi regionali e statali che risalgono a progetti del 2007.

In merito alla vicenda interviene anche il consigliere Mimmo Vigliotti, ormai in area democratica. “La sostituzione avvenuta in passato solo in rari casi – dichiara Vigliotti – prevedeva la messa in sicurezza delle vetrate ed il cambio di infissi interni. I finanziamenti regionali a tal proposito erano stati ottenuti dall’amministrazione precedente grazie al lavoro volontario e non retribuito di tecnici esterni. Inoltre,- continua – c’è da verificare che l’importo non sia stato perduto in quanto non utilizzato nell’annualità di riferimento. Se così fosse sarebbe una vera beffa per i cittadini di Santa Maria a Vico, questo solo grazie alla gestione allegra delle priorità da parte di quest’amministrazione da cui ho preso le definitive distanze”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico