Aversa

Clickaversa, Unicef, Premio Motti: la Giunta concede il patrocinio

 AVERSA. Nel corso della giunta comunale, questa mattina, sono stati concessi patrocini morali ad alcune iniziative che si terranno nella Città di Aversa.

Si tratta della mostra fotografica ‘Clickaversa’ – Aversa con gli scatti di chi la ama; del calendario 2014 ‘Le bellezze della Provincia di Caserta’ per il progetto Unicef ‘Vogliamo Zero’ e del premio giornalistico ‘Giovanni Motti’.

‘Clickaversa’ – Aversa con gli scatti di chi la ama, si terrà presso l’ex refettorio del Complesso di San Francesco delle Monache in piazza don Diana sabato 27 luglio dalle ore 18 alle ore 24 e domenica 28 luglio dalle ore 11 alle 13 e dalle ore 18 alle ore 24. Attraverso scatti fotografici editi ed inediti, la Rampa, la testata giornalistica che ha organizzato l’evento, vuole mettere in risalto le bellezze della Città. In collaborazione con il Comune di Aversa ed antri Enti della Provincia di Caserta, la fondazione Onlus ‘Lavoro e Futuro’ realizzerà e diffonderà un calendario per l’anno 2014 con immagini del territorio.Il calendario sarà distribuito su tutto il territorio della Provincia di Caserta e la vendita avrà un duplice scopo: quello di scoprire le bellezze della Terra di Lavoro e di raccogliere fondi per l’Unicef per la campagna ‘Vogliamo Zero’.

L’associazione della stampa locale presieduta da Vito Faenza, in collaborazione con il Comune di Aversa, ha istituito un premio giornalistico intitolato alla memoria di Giovanni Motti.L’associazione ha deciso di istituire tre sezioni del premio, la prima riguarda un riconoscimento alla carriera per giornalisti che da almeno trent’anni svolgono quest’attività, la seconda per i giornalisti che operano nella zona aversana e la terza a un/una giornalista che si è occupata della zona aversana, ma non residente o operante nella nostra zona. Il premio si svolgerà nel prossimo mese di novembre e vedrà la presenza in commissione anche del Sindaco Giuseppe Sagliocco.

La giunta comunale ha deliberato anche i provvedimenti relativi alla realizzazione di ‘Emozioni in musica’ una manifestazione che prevede l’esecuzione di musiche varie sul sagrato della Chiesa della Madonna di Casaluce e si svolgerà lunedì prossimo, 29 luglio alle ore 20. Le musiche saranno eseguite dagli insegnanti del corso musicale dell’Istituto Comprensivo ‘Gaetano Parente’.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico