Santa Maria C. V. - San Tammaro

Tribunale, il 10 luglio manifestazione a Roma

 SANTA MARIA CV. Si terrà il 10 luglio la manifestazione di protesta contro il decreto legislativo di riordino della geografia giudiziaria, che ha previsto lo smembramento del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere e l’istituzione del Tribunale di Napoli Nord con competenza su tutto il territorio aversano.

Per la manifestazione si stanno predisponendo pullman, al fine di consentire la massima partecipazione dei cittadini, dei rappresentanti istituzionali della città e dell’intera provincia, degli esponenti del mondo forense. Al fine di organizzare al meglio la manifestazione, è preferibile che gli interessati diano la loro adesione tramite messaggio privato sulla pagina facebook “Santa Maria CV Comune” o telefonando al numero 0823.813183 (solo la mattina), lasciando i recapiti per essere contattati.

“E’ importante – dichiara il sindaco Biagio Di Muro – che la partecipazione sia massiccia: dobbiamo far sentire a Roma la voce di un’intera provincia che si ribella a un provvedimento illogico e irrazionale, che avrà conseguenze pesanti sull’efficacia dell’azione giurisdizionale contro la criminalità. Invito, pertanto, non solo i cittadini, ma tutti i rappresentanti delle istituzioni provinciali e i sindaci ad aderire alla protesta”.

L’appello di Di Muro scaturisce anche dall’esito unanime dell’assemblea dello scorso 25 giugno: “A questo proposito – afferma il sindaco – registro che la disponibilità manifestata pubblicamente dal coordinatore cittadino del Pdl a sostenere questa battaglia non è stata seguita dai fatti. Appena due giorni fa, l’ho chiamato per chiedergli di fissare un incontro con il senatore Nitto Palma (che era ad Aversa per un convegno sulla giustizia), ma non si è degnato neanche di richiamarmi. Forse Mastroianni non ha sufficiente peso politico per ottenere un appuntamento con il suo coordinatore regionale?”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico