Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, via libera del Consiglio alla commissione sismica

 CASAPULLA. Nella serata di lunedì si è tenuto il consiglio comunale a Casapulla. Il presidente Agostino Sarogni e il sindaco Ferdinando Bosco hanno presentato i due punti inseriti nell’ordine del giorno.

Si è partiti con l’approvazione del regolamento comunale per l’organizzazione ed il funzionamento della commissione sismica. “La nuova legge – ha affermato il primo cittadino – permette ai Comuni di istituire una commissione sismica, in passato di competenza esclusiva del Genio civile provinciale. Abbiamo ottenuto l’autorizzazione dalla Regione Campania e abbiamo formulato un regolamento di 15 punti”.

Successivamente, l’assemblea ha discusso l’approvazione della variante parziale al vigente Piano regolatore generale per gli interventi Ers ambiti 1, 5 e 7, ai sensi dell’articolo 7 della legge regionale 19/2009, e delle leggi regionali 1/2001, 40/2012, 16/2004 e articolo 3 del regolamento di attuazione per il governo del territorio numero 5 del 4 agosto del 2011.

“Per adottare – ha riferito il sindaco Bosco – gli interventi di edilizia residenziale e sociale, bisogna provvedere all’approvazione della variante parziale al Prg. Le novità sul nostro Piano regolatore generale sono state redatte da tecnici e sono state trasmesse agli organi provinciali competenti per il definitivo nullaosta. Da Caserta abbiamo avuto risposte positive e quindi a breve ci saranno gli interventi Ers nei tre ambiti individuati”.

Entrambi i punti inseriti nell’ordine del giorno dal presidente dell’Assise Agostino Sarogni sono stati approvati con voto favorevole di tutti i consiglieri comunali presenti in aula.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico