Aversa

Piazza Crispi, Della Valle: “Qualche dubbio resta nella vicenda”

Gino Della ValleAVERSA. Il consigliere del Pdl, Gino Della Valle, apprende con grande soddisfazione il fatto che nel Consiglio comunale di giovedì sera la transazione del 2004 tra il Comune di Aversa e la Ctp non è stata né annullata né tantomeno modificata.

“Questa notizia – commenta Della Valle – è molto importante per la città, poiché da questo deriva che il parcheggio interrato in piazza Sant’Anna si farà.Ciò è emerso chiaramente dalle dichiarazioni del sindaco che più volte sollecitato sulla questione ha risposto in modo chiaro”.

Della Valle, però, si dice “rammaricato per non aver ottenuto risposta scritta a quelle stesse domande poste giovedì in Consiglio Comunale contenute nella lettera che il sottoscritto ed altri due colleghi consiglieri di maggioranza indirizzammo al sindaco. Alcuni chiarimenti ai nostri quesiti li potremo trovare nel resoconto stenografico della seduta di giovedì ma non tutte le risposte sono state date. Sull’intera vicenda infatti qualche dubbio per la verità rimane. Ad esempio la transazione tra i due privati prodotta al dirigente all’Urbanistica per attestare la proprietà della palazzina (adesso demolita) contiene delle condizioni, quali il rilascio della concessione ad uso abitativo di una palazzina di ‘cinque livelli’ e alla rinuncia di tutti giudizi in corso che vedono coinvolto il nostro Ente”.

Non ci sarebbe traccia, infatti, delle comunicazioni delle rinunce ai giudizi in corso tra le parti che non ci potevano essere perché in tal caso si doveva procedere ad un atto transattivo (competenza del Consiglio comunale). “Tali condizioni, contenute in un atto fondamentale per l’ottenimento del permesso a costruire, dove tra l’altro, viene tirato in ballo anche il Comune di Aversa, non sono state rispettate”, sottolinea Della Valle, per il quale, dunque, “è legittimo chiedersi se si è perfezionata o meno la transazione tra i privati e chi è attualmente il proprietario dell’area ed ancora chi dovrà eseguire i lavori del parcheggio interrato. Il Comune è esposto ancora a ‘pericoli’ di giudizi pendenti?”.

Questi sono gli interrogativi inevasi che la discussione del Consiglio sulla mozione presentata dal consigliere Imma Lama non ha chiarito. “In questi giorni – conclude Della Valle – vedrò di capirne di più. Leggerò con calma quello che è stato detto in Consiglio dal resoconto stenografico e valuterò l’opportunità di presentare un’interrogazione su punti precisi della complicata questione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico