Succivo

Accusato di ricettazione e falso: in carcere

 SUCCIVO. I carabinieri della stazione di Sant’Arpino hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, …

… che, grazie all’attività di controllo svolta dai militari dell’Arma, aveva disposto la custodia in carcere di Salvatore Belardo, 58 anni, di Succivo, già sottoposto alla detenzione domiciliare per reati di ricettazione e falso in atto pubblico. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico