Italia

Genova, trovato il corpo dell’ultimo disperso

 GENOVA. Solo pochi giorni fa erano stati celebrati i funerali dei suoi colleghi, per lui, il cui corpo non si trovava, era stata posta su una bara un pallone e una foto.

Ma venerdì i palombari sono riusciti a recuperare il corpo dell’ultimo disperso della tragedia di Genova. Si tratta del sergente della Guardia Costiera, Gianni Jacoviello, 33 anni.

Con Jacoviello, dunque, salgono ufficialmente a nove le vittime della tragedia di Molo Giano.Il corpo era incastrato a otto metri di profondità sotto la banchina del Molo Giano.

I palombari hanno dovuto segare una enorme putrella che impediva il recupero del corpo. Solo giovedì i sommozzatori avevano ritrovato la sua borsa contenente effetti personali.

La Polizia scientifica della Questura di Genova ha espletato sul Molo Giano i rilevamenti fotografici da accludere al fascicolo aperto dalla Procura della Repubblica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico