Home

Serie B: Livorno sprecone, Empoli ne approfitta

 IlLivornonon risponde al Verona, vittorioso nell’anticipo contro la Pro Vercelli, e rimane terzo:con la Ternana finisce 1-1.

Playoff salvi, merito dell’Empoliche strapazza in trasferta il Vicenza 5-1. Passo falso delNovara, sconfitto in casa dalBari, e delVarese(2-2 a Grosseto), mentre ilBresciabatte 3-2 l’Ascoli. Successi importanti in chiave salvezza di Cesena, Crotone e Reggina. Termina in parità Spezia-Lanciano.Dopo la netta vittoria del Verona nell’anticipo ai danni della Pro Vercelli, ilLivornoscendeva in campo con il successo come unico risultato a cui puntare: obiettivo fallito dai labronici proprio sul finale.

Con laTernana, infatti,finisce 1-1con Carcuro che nel recupero pareggia il gol di Belingheri che aveva fatto tornare virtualmente i toscani al secondo posto. Passo falso che potrebbe risultare decisivo ai fini della promozione diretta. Merito anche dell’Empoli, vittorioso in trasferta sul campo delVicenza per 5-1, con Tavano e Maccarone autori entrambi di una doppietta: il ritardo dal terzo posto si riduce così a otto punti e la possibilità di disputare i playoff torna a farsi concreta.

La partita viene decisa tra il 24′ e il 36′, tanto basta ai toscani per segnare i cinque gol. Nella ripresa, purtroppo, c’è spazio solo per una tentata invasione dei tifosi di casa che porta alla sospensione temporanea del match oltre che al ferimento di uno steward.

Nella zona alta della classifica delude ilNovara,passo falso anche delVareseche si fa rimontare un doppio vantaggio dal Grosseto, squadra già retrocessa in Lega Pro. In zona salvezza vittoria importantissima dellaReggina.Vittorie salvezza anche per ilCesena(3-1 con la Juve Stabia) e ilCrotone (2-1 al Modena).Termina in parità la sfida tra Spezia e Lanciano: al gol di Sansovini risponde Mammarella per gli ospiti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico