Esteri

Francia, madre annega i due figli nella vasca da bagno

 PARIGI. Quando la polizia è arrivata in un appartamento di Ronchamps, nella Francia dell’est, si sono ritrovati davanti una scena agghiacciante.

Due bambini, di due anni e otto mesi, fratellini, erano inermi in una vasca da bagno. A chiamarli era stata la madre, confessando di averli uccisi.

Erano circa le 20 di mercoledì quando la donna, 26 anni, ha chiamato la polizia e confessato di aver annegato i suoi due figli nella vasca da bagno.

Immediato è stato l’invio delle pattuglie. Ma, al loro arrivo, non hanno potuto fare alche che constatarne il decesso.

La 26enne è stata trasportata all’ospedale nel reparto di psichiatria con l’accusa di duplice infanticidio. Non sono ancora chiare le motivazioni che hanno indotto la donna a compiere questo folle gesto, ma, al momento, il movente pare essere attribuito ad una crisi coniugale; una ripicca nei confronti del partner.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico