Caserta

L’Anpdi battezza 14 nuovi parà

 CASERTA. La sezione casertana “Gambaudo-Polverinol” dell’ANPd’I – Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia – ha brevettato, dopo i tre lanci prescritti, quattordici nuovi parà.

Si tratta di: Bologna Antonio, Bencivenga Gaetano, Caputo Marco, Crisci Piscitelli Alfonso, Cristillo Domenico, Christian de Lucia, Di Ventura Valentino, Di Vico Salvatore, Di Mauro Vincenzo, Franco Sabatino, Nespoli Davide, Santarsiero Giuseppe, Torretta Natan e Varriale Vincenzo.

Soddisfatto l’Istruttore Tommaso Ferraiolo che, dall’inizio dell’anno ad oggi, ha portato ai lanci di abilitazione 25 giovani della nostra provincia e già sta portando avanti un nuovo corso di abilitazione al lancio del paracadute intitolato alla memoria di Agostino Sasso, Medaglia di Bronzo al Valor Militare nell’epica battaglia di El Alamein, recentemente scomparso.

Soddisfatti anche il presidente del sodalizio casertano Michele Franzese e Vincenzo Santonastaso, tutor del corso, socio fondatore della sezione e già istruttore di paracadutismo dell’A.N.P.d’i Caserta. Ai nuovi brevettati sono giunti i complimenti da Gianfranco Paglia, fresco di promozione al grado di Tenente Colonnello, Medaglia d’Oro al Valor Militare per i fatti della Somalia, socio ad Honorem dell’A.N.P.d’I Caserta, e dal generale Giovanni Fantini, Presidente Nazionale dei paracadutisti d’Italia.

Nei prossimi giorni il sito web www.paracadutisticaserta.it, fermo per un restyling,sarà di nuovo raggiungibile. Per informazioni sui corsi la sezione – via Battisti, tel. 0823.320243 – è aperta il mercoledì e il venerdì dalle 17.45 alle 19.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico