Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Napoli, anziana di 88 anni strangolata: arrestato il figlio

 NAPOLI. E’ stata uccisa, strangolata, dal figlio, al culmine di una lite domestica. E’ accaduto sabato mattina, intorno alle 9, a Boscotrecase, in provincia di Napoli.

Giuseppina Portanova, 88 anni, era in casa con la badante, che però ha assistito solo alla fase finale dell’omicidio, non riuscendo ad intervenire. All’arrivo dei carabinieri la donna era nel suo letto, ancora in pigiama, ormai priva di vita.

Al termine di brevissime indagini i militari dell’Arma hanno arrestato il figlio di 48 anni, Vincenzo Villani, incensurato, celibe, che abitava con lei.

Dopo l’interrogatorio, l’uomo ha ammesso di aver ucciso la madre, da tempo con gravi problemi di salute e costretta a letto. Si indaga, ora, sui motivi che hanno portato il 48enne a compiere l’efferato gesto.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico